Created with flickr badge.

domenica 21 dicembre 2014

Hellas Taranto - Nardò 2-3


SCORERS: PALMISANO AL 4' E AL 20', CORVINO AL 45', ZACCARIA 54', ABBRESCIA 70'


HELLAS TARANTO: Valentino, Marsiglia, Rossi, Danieli, De Florio, Zaccaria, Bello Miraglia, Abbrescia, De Stradis, Caforio.
A disp: Bianco, Quaranta, Simonetti, La Gioia, Marsiglia, Albano, Recchia.
All. Passariello.

NARDO': Picco, De Giorgi, Mancarella, Anglani, Montrone, Vicedomini, Fiorentino, Palmisano, Corvino, Rana, Caporale.
A disp.: Caroppo, Antico, Gigante, Starita, Papi, Palazzo, Mazzeo.
All. Nicola Ragno

Arbitro: Fabiano Simone della sez.Bologna
Assistenti: Marco Belsanti e Giuseppe Squicciarini dell sezione di Bari



Circa 150 spettatori, praticamente tutti neretini, assistono a questo match.
Partita subito in discesa per il Nardò. Al 4.o minuto Palmisano sblocca il risultato. Una mischia in area con tiro di Corvino respinto dal portiere con pallone ripreso da Palmisano e spinto in rete.
L'Hellas non sembra reagire e il Toro raddoppia al 20'. Ancora Palmisano ad andare in goal. L'esterno destro Granata segna di testa raccogliendo il corner di Fiorentino.
Al 21' Caporale ammonito per gioco falloso.
Al 22' scontro in area. Rana viene atterrato, per l'arbitro tutto regolare ma Rana è costretto a lasciare il campo.
Ragno manda in campo Palazzo al posto di Rana.
L'Hellas oppone scarsa resistenza.
40' - Traversa di De Giorgi su corner battuto da Fiorentino. Sfortunata incornata del difensore neretino.
41' - Punizione per l'Hellas. Batte Zaccaria da fuori area, tiro alto.
45' - Corvino supera la difesa avversaria, si presenta davanti al portiere e lo batte. 3-0.


Rana sostituito per sospetta lussazione della spalla.
Al 59' l'Hellas si sveglia e va in goal con Zaccaria che segna di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione.
63' - Tentativo dalla distanza di Miraglia. Conclusione fuori misura.
64' - Tiraccio di Palazzo. Nessun problema per il portiere Valentino.
66' - Picco costretto alla deviazione in angolo su tiro di De Florio.
66' - Il Nardò si riporta in avanti e con Vicedomini va al tiro. Impreciso il centrocampista Granata.
70' - L'Hellas va ancora in rete. Malinteso tra Picco e Anglani, ne approfitta Abbrescia che in sospetto gioco pericoloso anticipa il portiere e segna.
Doppia sostituzione per il Nardò.
Esce Picco ed entra Caroppo.
Entra Gigante ed esce Corvino.
Partita riaperta.
74' - Vicedomini appoggia a Palazzo. Tiro teso ma fuori dallo specchio della porta.
Il capitano neretino cerca di dare la sveglia ai Granata distratti in entrambe le circostanze dei goal.
80' - Nardò vicino al quarto goal. Fiorentino lancia in verticale Caporale. L'esterno Granata supera il portiere in corsa e batte a rete. Sulla linea salva Rossi spazzando in fallo laterale.
82' - Corner per il Nardò. Batte Fiorentino, stacca di testa Caporale ma ancora sulla linea salva un giocatore tarantino.
84' - Tiraccio di Montrone che sorvola di poco la traversa.
87' - Cross di De Stradis, facile preda di Caroppo che blocca in presa alta.
88' - Corner per il Nardò. Parabola di Fiorentino smanaccia il portiere sugli sviluppi sospetto fallo in area su Palazzo.
Fase di recupero. Vicedomini prova a congelare il gioco.
Corner per l'Hellas. Ultimi sussulti del match. Il Nardò riesce a controllare il possesso palla.
Arriva il fischio finale.
Nardò batte Hellas Taranto 3-2


Alexx Capoti e Fernando Pero per nardogranata.com

Nessun commento: