Created with flickr badge.

martedì 10 gennaio 2017

Ciampino - Nardò 0-2

CITTÀ DI CIAMPINO: Peri, Moisa, Cassetti (32’ st Sagnotti), Martinelli, D’Orazi, Marchetti (15’ st D’Avino), Turmalaj, Blandino, Federici, Fischetti, Damiani. A DISP.: Cececotto, Angi, Tiozzo, Solfiti, Giampietro, Italiano, Famà. ALL.: Santoni.

NARDÒ:Petrachi, Carrozzo, Morello, Bertacchi, Benvenga, Camisa, Palmisano(42’st Cicerello), Priari, Patierno, Ancora (45’ st Rosato),Versienti (45’ st Gigante).A DISP.: Corallo, De Pascalis, Podo, Pirretti, Meleleo, Kyeremateng. ALL.: Foglia Manzillo.

ARBITRO: Catani di Fermo

ASSISTENTE1: D’Ambrosio di Torre Annunziata

ASSISTENTE2: Cesarano di Castellammare di Stabia

MARCATORI:6’ pt Ancora, 8’ st Patierno

AMMONITI: Cassetti (C), Federici (C), Fischetti (C), Benvenga (B);Recupero: 1’pt, 3’st.

Il Toro torna alla vittoria centrando il sesto successo esterno. Tre punti meritati ma non scontati contro una squadra votata alla lotta e alla ricerca disperata di punti salvezza. Mancavano Davide Petrachi e Corvino oltre al forfait di Oretti ed esordiva Bertacchi. Molte novità ma il Nardònon sembra averne risentito. Partita in discesa grazie al goal in apertura di Cristiano Ancora, poi continui capovolgimenti di fronte con Bruno Petrachi sugli scudi. Raddoppio nel st di Patierno e ancora Bruno a neutralizzare le ultime velleità laziali. Nardò provvisoriamente a due punti dai play off ma ora bisogna dare continuità, giocare per vincere e richiamare la gente al Comunale. Siamo sulla buona strada. (a.c.).

Nessun commento: