Created with flickr badge.

sabato 31 marzo 2018

Gragnano - Nardò 1-1

Scorer: Martone rig. 39′, Cavaliere 73′
SD Città di Gragnano: Giordano, Franco (dal 30’ st. Mansour), Baratto, Martone ©, Gatto, La Monica, Chiariello, Gassama, Napolitano (dal 29’ st. Vincenzi), Grimaldi, Cioffi. Bench.: Sicignano, Liccardi, Montuori, Guidone, Moccia, Di Napoli, Tascone. Coach.: Rosario Campana

AC Nardò: Mirarco, Scipioni, Trinchera, Bertacchi, Cassano, Mangione, Palmisano A. ©, De Pascalis (dal 23’ st. Palmisano G.), Gaetani (dal 16’ st. Cavaliere), Prinari (dal 37’ st. Gigante), Agodirin. Bench: Spinelli, Greco G., Bolognese, Capristo, Di Cosola, Greco O. Coach: Roberto Taurino

Arbitro: Flavio Braghini di Bolzano
Assistenti: Giovanni Dell'Orco e Francesco Rinaldi di Policoro
Ammoniti: Chiariello, Cassano. Spettatori 200 circa


Il Nardò porta a casa un pareggio da Gragnano grazie ad un bel goal di Cavaliere nel finale. Primo tempo di chiara marca neretina con controllo del gioco e diverse occasioni da goal sciupate. Cassano, Agodirin e Alessio Palmisano non trovano la misura sottoporta ma è scaltro il Gragnano ad approfittare di una sbandata difensiva Granata. Alla mezzora Trinchera atterra Gassama ed è rigore per i gialloblè. Dal dischetto realizza Martone spiazzando Mirarco. Secondo tempo con il Nardò proteso in attacco. Alessio Palmisano di testa impegna Giordano al 15′. Pochi minuti dopo clamorosa palla goal per Agodirin su cui Giordano si supera. Taurino opera due cambi. Gigante e Cavaliere prendono il posto di De Pascalis e di uno spento Gaetani. Al 76′ è proprio Davide Cavaliere a trovare il break vincente. Nel finale c’è spazio per una spettacolare rovesciata di Agodirin alta sulla traversa ma il risultato ormai è scritto: Gragnano e Nardò impattano 1-1 e si avviano ad un tranquillo finale di campionato. (a.c.)

Nessun commento: