Post

Per non sbattere la porta in faccia alla speranza.

NARDÒ-BRINDISI 2-2

Scorers: 13’ D’Ancora (B), 29' Ancora (B), 58' Camara (N), 91'Stranieri (N).

NARDÒ (3-5-2): Montagolo; Stranieri, Aquaro, Pantano; Natalucci (34’ st Iannucci), Cancelli, Danucci (34’ st Mengoli), Montaperto (34’ st Avantaggiato), Spagnolo; Camara, Calemme.
Bench: Mirarco, Centonze, Frisenda, Matere, De Luca, Trinchera.  Coach: Antonio Foglia Manzillo.

BRINDISI (3-5-2): Lacirignola; Dario, Ianniciello, Fruci; Sorrentino (20’ st Boccadamo), Zappacosta (39’ st Masocco), Marino, D’Ancora, Escu (32’ st Pizzolla); Ancora (32’ st Corbier), Toure.  Bench: Pizzolato, Capone, Merito, Mosca, Darboe.  Coach: Massimiliano Olivieri.

Referee: Samuele Andreano di Prato;  Line Assistants: Giorgio Ermanno Minafra e Roberto D’Ascanio  di Roma 2.

Yellow Cards: Danucci, Natalucci, Stranieri (N); Escu, D’Ancora, Masocco (B).

Notes: corner 4-2; recupero 3’ pt, 6’st; circa 1000 spettatori.

Michele Climaco - Un punto per non sbattere la porta in faccia alla speranza. Il Nardò scongiura in e…

Nardò - Brindisi: i precedenti

Nardò - Brindisi: un derby da non perdere

Situazione H. Toro ultimo ma ancora vivo

Calemme illude, il Nardò dura solo un tempo. Ripresa da incubo.

Powered by flickr embed.