L'Altamura, il Nardò e la neve.


Partita ancora in bilico causa neve. Sarà il tempo del week end a decidere le sorti del match. Se la neve si scioglierà negli ultimi due giorni si potrà giocare.
Trasferta molto impegnativa per i ragazzi di Mister Taurino. L'Altamura ha infilato tre vittorie consecutive dopo un avvio incerto con l'avvento di Cozza in panchina. La vittoria sul campo della Fidelis Andria ha ringalluzzito i biancorossi che ora veleggiano saldamente in zona play off.

Nardò in debito di vittorie da cinque partite. Dopo la sconfitta di Nola i Granata si ritrovano ancora una volta col problema del goal. Basterà il recupero di Prinari a rendere più incisivo il Nardò in zona d'attacco? Molinari ha ripreso ad allenarsi ma molto difficilmente sarà della partita.
Fattore campo saltato nelle ultime tre sfide tra Nardò e Altamura. Sfide sempre all'insegna del goal e dello spettacolo.

Start h.14.30 Stadio "D'Angelo" Altamura

ALTAMURA (4-3-3) Volzone; Vaccaro, Caldore, Cucinotti, Errico; Gagliardi, Catinali, Montemurro; Rabbeni, Palazzo, Portoghese.
Bench: Scarano, Ziello, Tamborra, Rinaldi, Trinchera, Clemente, Tedesco, Di Benedetto
Coach: Francesco Cozza.

NARDO' (3-5-2) Rizzitano, Scipioni, Aquaro, Giglio; Sene, Bolognese, Bertacchi, Arario, Versienti; Kyeremateng, Prinari.
Bench: Mirarco, De Pascalis, Centonze, Gigante, G. Palmisano, Cordella, Mingiano, Molinari
Coach: Roberto Taurino

Arbitro: Andrea Bordin di Bassano del Grappa
Assistenti: Giulia Tempestilli di Roma 2 e Andrea Pasqualetto di Aprilia


Commenti

Powered by flickr embed.

youtube

TUTTOcalcioPUGLIA.com - SERIE D