Ora si fa sul serio



La lunga estate calcistica neretina, mai banale, sempre tribolata, mai serena sta per terminare.
Non è mancato niente, dal nuovo Presidente, al Mister per un settimana, ai calciatori per dieci giorni, ai delatori convinti, alla Coppa Italia con tanti sorrisi e zero mugugni, al girone H che è più una terza serie per la tradizione e storia dei club che vi partecipano e per la qualità delle rose.
In panca c’è Foglia, l’allenatore del record delle vittorie esterne, rispettato, stimato e amatissimo dalla piazza. Guida una banda di ragazzini e qualche senior e in poco tempo ha già dato la sua impronta di disciplina e rigore tattico. A Corallo che ha smantellato in toto l’impianto tecnico dello scorso anno, chiede un naturale allargamento della base per affrontare con qualche arma in più, una competizione affascinante ma tostissima.
Il furore agonistico dimostrato in coppa ha annullato il gap tecnico e può e deve essere l’arma decisiva per il nostro unico obiettivo: la salvezza.
Il pubblico a Nardó ha sempre fatto il risultato, ora non fa numeri importanti ma lo roccia non si è mossa o sgretolata e le intemperie hanno spolverato granelli inutili.
Domenica si va a Gravina, inizia il campionato, conta solo il risultato.
Tutto il resto sono solo parole, come le mie.
Forza Ragazzi, forza Foglia, forza Nardó.

I PRECEDENTI

Serie D 2018-19
GRAVINA - NARDO' 0-1 Molinari
NARDO' - GRAVINA 0-3

Serie D 2017-18
GRAVINA - NARDO' 2-2 Cacace D., Picci A. (rigore) Cassano S., Gigante G.
NARDÒ - GRAVINA 2-2 Agodirin, 2, Balzano, Chiaradia

Serie D 2016-17
GRAVINA - NARDO' 0-2 Diarra, Meleleo
NARDÒ - GRAVINA 0-1 Picci

Vittorie Nardò 2, pareggi 2, vittorie Gravina 2
Nessuna vittoria in casa


GRAVINA: Loliva, Dentamaro, Romeo, Silletti, Chiaradia, Mbida, Prosi, Correnti, Ficara, Bozzi, Palermo.
Bench: Signorile, Pentimone, Barbato, Koulibaly, Tagliamonte, Di Modugno, Basta, Gogovsky, Santoro.
Coach: Valeriano Loseto

NARDO': Mirarco, Stranieri, Centonze, Aquaro, Frisenda; Danucci, Mengoli, Cancelli; Calemme, Camara, Avantaggiato.
Bench: Montagnolo, Luciani, Bruno, De Giorgi, Botrugno, Valzano, De Luca, Vecchio, Pagliuca
Coach: Antonio Foglia Manzillo

Arbitro: David Guida di Torre Annunziata
Assistenti: Francesco Rinaldi di Policoro e Rocco Iacovino di Matera.


Commenti

Powered by flickr embed.