Ne abbiamo viste di tempeste...




Maletiempi nd'imu isti tanti recita lo striscione del tifo, ma niente può scalfire l'orgoglio Granata. Si va avanti. Si affronta una Fidelis Andria incattivita da due sconfitte consecutive (con Grumentum e Fasano), in silenzio stampa ma con la conferma di Favarin sulla panchina.

In casa Nardò una settimana di tranquillità e lavoro intenso dopo la sconfitta casalinga col Foggia. Foglia Manzillo potrà contare sul rientro di Stranieri e la conferma dell'assetto che ha ben figurato contro i rossoneri.

Si torna a giocare allo Stadio degli Ulivi dopo il rifacimento (totale) del manto erboso.
Previsti almeno un centinaio di neretini al seguito. Quelli che non mollano mai.

Start h.15.00
Probabili formazioni:
FIDELIS ANDRIA: Segantini, Massa, Montemurro, Porcaro, Bedin, Cristaldi, Palazzo, Varriale, Nannola, Della Bona, Cipolletta
Bench: D’Andrea, Banegas, Petruccelli, Di Filippo, Arfaoui, Muratore, Tedesco, Kosnic, Casella
Coach: Giancarlo Favarin

NARDO': Montagnolo; Natalucci, Stranieri, Pantano, Spagnolo; Cancelli, Danucci, Montaperto; Calemme, Camara.
Bench: Mirarco, Centonze, Frisenda, Trinchera, Mengoli, Iannucci, Vecchio, Marchionna.
Coach: Antonio Foglia Manzillo

Arbitro: Dario Di Francesco di Ostia Lido
Assistenti: Salvatore Gambino di Nocera Inferiore e Antonio Caputo di Benevento

Commenti

Powered by flickr embed.